benessere

Alimenta il tuo benessere


Alimentare il Benessere

Benessere: dal punto di vista dell’ etimologia questa parola indica “essere bene” o “esistere bene”

La scelta di questa parola non è quindi casuale perché coinvolge tutti gli aspetti dell’essere umano, e caratterizza la qualità della vita. Il benessere non è solo salute o mancanza di malattia ma consiste nella ricerca del miglior equilibrio possibile tra il piano bio-fisico, il piano psichico-emozionale ed il piano socio-ambientale dell’individuo. La condizione di benessere è di natura dinamica e va quindi alimentata costantemente perché dipende dai propri desideri e bisogni che cambiano nel tempo per permettere di raggiungere il proprio personale potenziale. Coinvolge più piani ben descritti dalla Piramide di Maslow a metà del ‘900 che spesso però non seguono una scala lineare e si accavallano o si scambiano tra loro nel corso dell’esistenza sempre più mutevole a causa dei cambiamenti socio-economici degli ultimi anni. Diventa così una necessità la ricerca del benessere-personalizzato che può coinvolgere quindi una o più forme di benessere per esempio il benessere-alimentare, il benessere-mentale o il benessere-ambientale.

Non è però sempre facile capire di cosa abbiamo realmente bisogno ed è questo il vero significato di Alimenta il tuo benessere: la conoscenza dei propri reali desideri e la soddisfazione dei corretti bisogni, di cui spesso non si è consapevoli.