Mineralogramma

test capello

Il Mineralogramma (Analisi Minerale Tissutale) è un test effettuato in un tessuto biologico  (capelli) ad alta densità di assorbimento con lo scopo di individuare la concentrazione di minerali. E’ un test riconosciuto dal OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) in grado di completare le indagini cliniche già in uso e di apportare informazioni sulla funzionalità del metabolismo rilevandone eventuali squilibri, sulla presenza di carenze di minerali e vitamine e la necessità di una loro integrazione, sull’accumulo di metalli tossici prima che le analisi rivelino la loro presenza e si manifestino i sintomi da intossicazione.

I tipi di minerali esaminati sono 2: fisiologici, che sono quindi normalmente presenti nei tessuti, e tossici che invece dovrebbero risultare assenti; a questi si aggiunge la ricerca di vitamine, aminoacidi e ormoni importanti per il corretto funzionamento del metabolismo.

La carenza di minerali fisiologici o l’eccesso di minerali tossici può compromettere il corretto funzionamento degli Enzimi, particolari molecole proteiche biocatalizzatrici che permettono il buon funzionamento delle reazioni biochimiche all’interno dell’organismo ( si calcola che il turn over medio di queste reazioni si aggiri attorno a 100.000 al secondo )

L’analisi del Mineralogramma può aiutare a migliorare l’azione sinergica dei nutrienti. Infatti, anche se i minerali non rappresentano più del 4% della composizione corporea hanno un ruolo chiave di costituenti in enzimi e tessuti, di regolatori nei segnali intracellulari, di modulatori nei meccanismi endocrini ( es. asse ormonale e sistema nervoso autonomo ). Una corretta interpretazione di questo test può diventare uno strumento di aiuto nella prevenzione e nel supporto alla cura di diverse situazioni patologiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Collaborazioni

Sperimentando